COREA IN LETTURA legge il romanzo IL BUIO OLTRE LA SIEPE, di Harper Lee.

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 31/03/2017
5:45 pm - 7:15 pm

Luogo
Aeroc Corea

Categorie


COREA IN LETTURA legge il romanzo  IL BUIO OLTRE LA SIEPE, di Harper Lee.

Il buio oltre la siepe CliccaLivorno

 31/03/2017 alle ore 17,45
nella sede di Aeroc  Via Giorgio La Pira 11
Livorno

“COREA IN LETTURA” legge di Harper Lee, il romanzo : IL BUIO OLTRE LA SIEPE.
Trama del libro.
L’avvocato Atticus Finch conduce una tranquilla esistenza nella cittadina di Maycomb, occupandosi dei suoi figli Jem e Scout, orfani della madre, morta di infarto quando i piccoli avevano rispettivamente 6 e 2 anni. La vita dei due ragazzi è divisa tra il gioco e la curiosità per i fatti della città, in particolare per il vicino Boo Radley, un malato di mente che essi non hanno mai visto e che vive da anni rinchiuso in quella che è chiamata “la casa maledetta”, alla quale i ragazzini tentano di avvicinarsi spesso, spinti dalla curiosità. Ai due fratelli si aggiunge un giorno Dill, un ragazzino dalla bugia facile, che è venuto a vivere con la zia Stephanie e che, si verrà a sapere poi, è stato abbandonato dai genitori.

Un giorno il giudice Taylor si reca da Atticus Finch affinché assuma la difesa di Tom Robinson, un giovane di colore che è stato accusato dall’agricoltore Bob Ewell, noto come un ubriacone e un violento, di avere violentato Mayella, la figlia diciannovenne di Ewell. Il giovane Robinson si proclama innocente.

L’avvocato, con l’aiuto della sfrontatezza di Scout, riesce ad evitare il linciaggio del giovane da parte di un gruppo cittadini animati dall’odio razziale e, durante il processo, riesce a dimostrare l’infondatezza dell’accusa di violenza carnale, ma la giuria, influenzata dall’ostilità dell’ambiente, emette ugualmente un verdetto di colpevolezza. Robinson, piuttosto che attendere il ricorso in appello, tenta di evadere durante il trasferimento in prigione, ma viene ucciso da un secondino.

Intanto Bob Ewell, vero responsabile delle violenze alla figlia, conscio di essere stato di fatto smascherato dall’avvocato Finch, ha giurato di vendicarsi e, la sera della festa dell’agricoltura, assale Scout e Jem mentre stanno tornando a casa da una rappresentazione a scuola; interviene però provvidenzialmente uno sconosciuto, che li mette in salvo uccidendo l’assalitore. Il salvatore si rivela essere il misterioso Boo Radley, affezionatosi ai due ragazzi pur senza averli mai conosciuti direttamente.

Lettura ad alta voce dal XIII capitolo. VENERDI 31 MARZO alle ore 17,45 nella sede di AEROC in via Giorgio La Pira 11 in Corea.
Proposti dai partecipanti, l’ascolto di un brano musicale e di una poesia. L’incontro termina alle 19,00 con l’aperi-dibattito.

Potrebbero interessarti anche...