JAM 2017: presentazione del cd “EDEN” di Mauro Grossi

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 13/04/2017
9:15 pm

Luogo
Libreria Belforte 1805

Categorie


Presentazione del cd EDEN di Mauro Grossi durante il JAM 2017: con Mauro Grossi, Lauro Lubrano, Andrea Pellegrini, Marco Lenzi.

Mauro Grossi Eden JAM 2017 CliccaLivorno

13/4/2017, dalle ore 21:15.
Libreria Belforte 1805, via Roma 69,
57126 Livorno

Presentazione del CD EDEN di Mauro Grossi

Con Mauro Grossi, Lauro Lubrano, Andrea Pellegrini, Marco Lenzi,
in collaborazione con Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni e Jazz Club Livorno.

Giovedì 13 aprile, alle ore 21.15, appuntamento alla Premiata libreria Belforte 1805, via Roma, 69, per la presentazione del Cd EDEN (etichetta Abeat) di Mauro Grossi, pianista e autore degli arrangiamenti. Con Mauro Grossi si sono esibiti Andrea Dulbecco, vibrafono e fisarmonica, Nico Gori, clarinetto e sax soprano, Walter Paoli, batteria e percussioni, Ares Tavolazzi, contrabbasso e basso, Claudia Tellini, vocals.

All’incontro di giovedì, oltre a Mauro Grossi, saranno presenti: Lauro Lubrano, storico presidente del Jazz Club Livorno, il musicista Andrea Pellegrini e Marco Lenzi, musicista e musicologo livornese.

L’iniziativa rientra nel programma della Sesta edizione del JAM Jazz Appreciation Month Livorno Aprile 2017 a cura del Comitato Unesco Jazz Day Livorno; evento che ha il patrocinio ufficiale di Unesco Italia e la collaborazione del Comune di Livorno, del Club Unesco Livorno e in questa occasione con l’Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni e Jazz Club Livorno.

Mauro Grossi

Si è diplomato in pianoforte presso l’Istituto Musicale “P. Mascagni”. Diploma di Jazz conseguito al Conservatorio “G.Puccini” di La Spezia; ha seguito il perfezionamento in piano Jazz tenuto da Herbie Hancock al Mozarteum di Salisburgo; ha studiato composizione con Gaetano Giani Luporini e direzione d’orchestra con Carlo Moreno Volpini.

È docente di Jazz dai primi anni ’80 in scuole civiche e innumerevoli seminari, è titolare dal 1993 della cattedra di Jazz presso L’Istituto Superiore di Studi Musicali (conservatorio) “P.Mascagni” di Livorno di cui è capodipartimento. Considerato uno dei migliori didatti del Jazz a livello nazionale, ha contribuito in maniera determinante alla formazione di numerosi importanti musicisti, basti citare per tutti Stefano Bollani.

Grossi ha cominciato ad esibirsi come pianista da giovanissimo (Roma Folkstudio 1975) e dai primi anni ’80 anche come direttore d’orchestra, compositore e arrangiatore. Si è esibito con importanti musicisti. Ha vinto il concorso per arrangiatori di Barga nel 1987 ed è stato finalista a quello di Leverkusen nel 1988. Vanta decine di collaborazioni con la RAI.

Con la PMJO (Parco Della Musica Jazz Orchestra) di Roma al Top Jazz 2008 di Reggio Calabria e al concerto per l’anniversario dell’allunaggio tenutosi al Campidoglio di Roma nel giugno 2009.

Recentemente è stato realizzato un video su di lui dal titolo “Mauro Grossi: La tastiera aspettava me”.

Info

Tel: 0586 812910

International Jazz Day UNESCO – Livorno, Aprile 2017
Sesta edizione JAM – Jazz Apreciation Month Livorno
UNESCO Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura
con il patrocinio di Commissione Italiana per l’UNESCO
e in collaborazione con il Comune di Livorno e con il Club UNESCO – Livorno
A cura del Comitato UNESCO Jazz Day Livorno

L’intera manifestazione sarà dedicata alla memoria di Alberto Granucci, membro del Comitato promotore dell’iniziativa e ideatore di CliccaLivorno, prematuramente scomparso. CliccaLivorno sponsorizzerà e seguirà l’intero mese proprio come Alberto stesso avrebbe voluto.

L’evento è anche su www.blogdeimusicisti.it/

Potrebbero interessarti anche...