Appello AGLI Artisti

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 09/08/2016
9:00 pm - 9:15 pm

Luogo
Rotonda di Ardenza

Categorie


Il 9 agosto la comunità livornese manifesta contro la violenza delle guerre e la manipolazione dei cittadaini da parte dei media. Chiamiamo gli artisti.

Appello AGLI Artisti testo CliccaLivorno

9/08/2016 dalle 21:00 alle 21:15
Rotonda di Ardenza, Via Riccardo Cipriani 1
57128 Livorno LI

Da Livorno, comunità che nasce quattro secoli fa come sperimentazione di convivenza e di multiculturalità fra “qualsivoglia Nazione, Levantini, Ponentini, Spagnuoli, Portughesi, Grechi, Tedeschi, Italiani, Ebrei, Turchi, Mori, Armeni, Persiani”, luogo natìo di grandi pittori, musicisti e poeti, città che segna col nome una tappa importante nella storia del movimento operaio italiano e internazionale,


CONSAPEVOLI
della minaccia, per l’umanità e per la natura, di questa guerra mondiale “a pezzi, per capitoli, dappertutto” che è in corso, e dall’esistenza di armi di distruzione di massa chimiche, batteriologiche e nucleari che potrebbero determinare la fine della vita sul pianeta;


SCONVOLTI
dallo strazio insopportabile degli esseri umani annichiliti dalla violenza della guerra;


DETERMINATI
a far valere la volontà dei popoli che rifiutano la violenza e aspirano a una convivenza pacifica, in armonia con la natura;


CONVINTI
della necessità di contrastare efficacemente il bombardamento mediatico che ci altera la percezione della realtà, con lo scopo di desensibilizzarci e renderci indifferenti o – peggio – cinici sostenitori delle politiche di guerra e distruzione dell’ambiente;


ASSERTORI
dell’insostituibile ruolo dell’arte per riattivare le capacità empatiche dell’essere umano;


RICONOSCENTI
all’arte per la funzione sociale insostituibile che ha avuto nel corso dei secoli;


CI APPELLIAMO AGLI ARTISTI
perché, in questi anni cruciali della storia del genere umano, facciano della Pace e della denuncia della guerra e della violenza il tema centrale del loro lavoro creativo, rivolto a consegnare alla coscienza dei popoli il valore della Pace, quale bene supremo in cui riconoscerci come esseri umani.

Queste sono le parole della comunità “No Guerra No Nato Livornese”. Essa chiama a raccolta artisti e cittadini per manifestare nei confronti della manipolazione dei media giornalistici nei nostri confronti. Supportano la non violenza e ripugnano le barbarie della guerra; chiamano gli artisti a fare da “vero ente divulgatorio”.

Clicca qui per la pagina Facebook dell’evento
e
Clicca qui la pagina Facebook della comunità

Potrebbero interessarti anche...