STORIA DELLA SCIA

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 28/07/2016
6:30 pm - 9:00 pm

Luogo
Bar Quattro Mori

Categorie


Appassionato di nautica e storie marinare, Roberto Baronti, si occupa di modellismo, in particolare dello studio e riproduzione dei classici gozzi livornesi. Sarà questa passione a premettergli di riportare a galla i novantanove anni di storia della Scia con il suo libro.

Storia della Scia - CliccaLivorno

Appassionato di nautica e storie marinare, Roberto Baronti, si occupa di modellismo, in particolare dello studio e riproduzione dei classici gozzi livornesi. Sarà questa passione a premettergli di riportare a galla i novantanove anni di storia della Scia con il suo libro.

“Ormai non esiste più, ma prima era un ingrediente del Palio, senza il quale la festa alla Terrazza Mascagni non sarebbe stata così importante e così partecipata. La gara alla Scia è stata per anni la versione moderna (ma neanche troppo) di una tradizione che si perde nei secoli, quella dei pescatori che andavano a guadagnarsi il pane con la sola forza delle braccia, su delle piccole barche a remi. E così era quella gara. Su quelle imbarcazioni minuscule c’era posto per un solo vogatore, che in piedi doveva spingere a tutta forza per la metà del percorso del Palio: mille metri. Un chilometro di fatica e di Gloria, un chilometro che faceva andare in delirio I sostenitori di questo o quell rione”. – Testo tratto da “I Duellanti” di Luciano de Majo, che fa da introduzione al libro di Baronti.

Giovedì 28 luglio, ore 18.30 presso il Bar Quattro Mori, via Grande 214, ci sarà la presentazione del libro di Roberto Baronti “Storia della Scia”, organizzata da ErasmoLibri. Una gara mitica per la più piccola delle imbarcazioni, un libro che racconta la tradizione remiera livornese, di vogatori le cui gesta sono rimaste nella storia del remo cittadino e di un’ imbarcazione, la Scia.

Clicca QUI per il sito di ErasmoLibri

Potrebbero interessarti anche...