“UN SAPORE DI RUGGINE E OSSA” all’Associazione don Nesi

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 22/04/2016
9:30 pm - 11:30 pm

Luogo
Associazione don Nesi Corea

Categorie


Venerdì 22 aprile alle ore 21,30 presso l’associazione don Nesi/Corea in via La Pira 11 a Livorno, proiezione del film “UN SAPORE DI RUGGINE E OSSA”, nell’ambito della rassegna “Continua a respirare”

Il cinema di Jacques Audiard. La rassegna ripercorre i cinque titoli che nel corso di quindici anni hanno reso il regista francese una delle icone più importanti del cinema mondiale, emblema di uno sguardo che ogni volta , per lo spettatore, si rende vitale e pulsante, come un respiro da non esaurire. Audiard riesce a fondere la coscienza della realtà di un certo cinema est europeo e tedesco con un forte vitalismo di carattere tipicamente francese che non si abbandona, ma neanche rinuncia, a una forma morale di ottimismo. I protagonisti spesso vivono una doppia linea evolutiva: sociale ed interiore. Due campi che vanno inizialmente in direzioni diverse e apparentemente inconciliabili ma che, attraverso il succitato ottimismo, riescono a trovare una convergenza.

Film del 2012, con Marion Cotillard, Matthias Schoenaerts, Armand Verdure, Céline Sallette, Corinne Masiero.

Venerdì 22 aprile alle ore 21,30 presso l’associazione don Nesi/Corea in via La Pira 9 a Livorno, proiezione del film “UN SAPORE DI RUGGINE E OSSA”, nell’ambito della rassegna “Continuare a respirare”

Una scena dal film

Nel sud della Francia, l’addestratrice di orche Stephanie si ritrova improvvisamente costretta sulla sedia a rotelle in seguito ad un tragico incidente accadutole durante uno show. Dall’altra parte c’è il giovane Ali e suo figlio di 5 anni Sam, che si arrangia con piccoli lavori e arrotonda con combattimenti clandestini. Tra i due nasce un’amicizia che più tardi si trasformerà in qualcosa di più importante dopo che Ali rischierà la morte del figlio.

La rassegna è a cura di Marco Bruciati.

Inizio film alle ore 21,30. Ingresso ad offerta libera
Clicca QUI per l’evento su Facebook

Potrebbero interessarti anche...