I Gatti Mézzi (palco Piazza del Luogo Pio)

I Gatti Mézzi

I Gatti Mézzi sono un gruppo jazz e swing di origine pisana nato nel 2005. Il nome deriva dal detto pisano “roba da gatti mézzi”, il quale indica una situazione raccapricciante e disagevole ma vuole invece richiamare l’idea di due gatti fradici in un vicolo buio di Pisa, simboleggiando la vecchia e umile città travolta dalla modernità.
Le loro canzoni sono scritte in un vernacolo pisano molto influenzato da dialetti toscani, come livornese e fiorentino, riprendendone appunto vocaboli.

Gatti Mézzi Bio2 CliccaLivorno
Il loro primo album, “Anco alle puce ni viene la tosse”, esce nel 2006; tra il 2006 ed il 2007 acquisiscono altri 2 membri, con i quali fanno uscire “Amori e fortori”. Iniziano anche una collaborazione col cantautore Bobo Rondelli.
Nel 2007 vincono, al Premio Ciampi, il premio Omaggio a Stefano Ronzani.

Nel 2008 si classificano terzi al concorso MArteLive a Roma.
Nel 2009 esce “Striscioni”, prodotto su etichetta Sam, in concordanza con l’inizio della collaborazione con questa casa discografica. Partecipano a Musicltura, e vincono il festival Barezzi Live dello stesso anno.
Nel 2010, invece, partecipano a numerosi eventi: il 23 maggio si esibiscono con gli Zen Circus in uno spettacolo atto alla sensibilizzazione alla scongiura di incendi boschivi dolosi.
Il 2 giugno suonano al consolato italiano a Parigi, e nel novembre dello stesso anno partecipano al brano “Il Bidet e la Rivoluzione”, affiancati da Ascanio Celestini. Il brano rientra nel cd Sette x uno, prodotto per una campagna di Save the Children grazie ad una collaborazione messa in atto da importanti personaggi come Dario Fo e Bandabardò.

Nel 2011 esce “Berve fra le Berve”, il loro quarto album, prodotto dalla Sam.

Nel 2013 esce, prodotto invece da Picicca Dischi, “Vestiti Leggeri”. Verso la fine dello stesso anno iniziano un tour in Italia.

Ad inizio 2014 suono al 59Rivoli, il famoso centro di produzione culturale e artistica ubicato tra Parigi e Bruxelles.

Nel 2016 esce un’altro album, anch’esso prodotto da Picicca Dischi: “Perché hanno sempre quella faccia”.

 

Clicca qui per la pagina Facebook del gruppo

Potrebbero interessarti anche...