Libertas Labronica Basket vincono la regular season di Serie C Silver

I ragazzi della Libertas Labronica Basket meritano solo rispetto e tanti applausi.

 

Questi ragazzi meritano solo applausi e rispetto. Perché questi sono uomini veri, prima che grandi giocatori. Altrimenti – dopo tutto ciò che è accaduto – non avrebbero continuato a fare tutto quello che stanno facendo e vinto la regular season del campionato di Serie C Silver con 8 punti di vantaggio sulla seconda (Carrara) con due giornate di anticipo.
Domenica, infatti, la
LABRONICA BASKET di coach Furio Betti ha espugnato il palasport di Avenza al termine dell’ennesima battaglia tutta cuore e orgoglio: sempre avanti, fin dalla palla a due, il primo strappo porta la firma di Abdou Colley (12 punti), in attesa della sapiente gestione di Tommaso Sollitto – stavolta puntellata da 16 punti – della carica di Simone Vaccai, del talento offensivo di Alessio Melosi e Leonardo Niccolai e dell’appoggio di Leonardo Bambi, Sole Filippi, Cesare Papini e Andrea Magonzi.
Questi, splendidi, ragazzi stanno per affacciarsi ai playoff e lo faranno con la stessa tosta di sempre, in attesa di recuperare
Tommaso Spinelli: “Possono andare via, possono criticare, possono giudicare, ma finché c’è il parquet e due canestri questi fratelli continueranno a lottare uniti e sereni! Ah, dimenticavo. La squadra mediocre ha vinto il campionato e ora testa ai playoff”, il pensieto liberatorio di capitan Niccolai espresso sulla propria pagina Facebook.

Audax Carrara-Labronica Basket: 59-67
LABRONICA:
Sollitto 16, Vaccai 7, Magonzi ne, Papini, Filippi, Melosi 16, Colley 12, Niccolai 12, Bambi 4. All. Betti.
Parziali: 15-20 (15-20), 27-39 (12-19), 43-50 (16-11), 59-67 (16-17)

Ufficio Stampa Labronica Basket

 

Potrebbero interessarti anche...