Livorno, 13 marzo: Niccolai aiuta il Labronica Basket ad avvicinare il primato

Livorno, 13 marzo: a meno di una settimana dal termine della regular season, i ragazzi capitanati da Niccolai si avvicinano al primato in Serie C Silver.

Seire C Silver Silver Labronica Basket coach Betti Leo Niccolai CliccaLivorno

In una palestra di via Pera gremita all’inverosimile, la LABRONICA BASKET bastona l’Alberto Galli Terranuova Bracciolini avvicinando – a cinque giornate dal termine della regular season – l’obiettivo primato in Serie C Silver (6 punti di vantaggio sull’Audax Carrara), nonostante un rush finale titanico con le sfide a Pontedera, U.S. Livorno, Carrara, Pescia e San Vincenzo.

I ragazzi di coach Furio Betti hanno offerto l’ennesima prova di sostanza al cospetto di un buon Galli, che si è dovuto però inchinare ad una quarta frazione totale di capitan Niccolai e in generale di una squadra che sta pian piano ritrovando se stessa e tutte le certezze che l’avevano portata a 17 vittorie consecutive.

Un match condotto fin dalla palla a due con generosità, ma soprattutto con lucidità: oltre a Niccolai, doppia cifra per Alessio Melosi (14 punti), per un super Tommaso Spinelli (21) e per Lorenzo Bambi (10), autentico valore aggiunto di quest’ultimo scorcio di prima fase.

Consueta solidità da parte di Sollitto e Vaccai, altri due elementi indispensabili per la caccia ad un sogno che, ve lo garantiamo, è ancora in essere. Anzi, lo garantisce Leo Niccolai sulla pagina Facebook sostenete: “Sapete una cosa non scrivo nulla stasera!!! Dico solo… occhio che stiamo tornando. Notte, Leo“.

 

 

Labronica Basket-Alberto Galli Terranuova Bracciolini: 81-63

LABRONICA: Sollitto 6, Vaccai 4, Magonzi, Papini, Spinelli 21, Filippi, Melosi 14, Colley 4, Niccolai 22, Bambi 10. All. Betti.

Parziali: 22-19 (22-19), 39-30 (17-11), 57-50 (18-20), 81-63 (24-13)

 

Ufficio Stampa Labronica Basket

Potrebbero interessarti anche...