Ma lo ‘onosci il polpo cacciuccato del Bocca?

Il Bocca Tv, cucina variopinta in vernacolo, oggi vi propone “Il polpo cacciuccato …se lo lasci fai peccato”.  Buon appetito!

Difficoltà bassa
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Costo medio

Dosi per 4 persone

1 Kg di polpo
pane abbrustolito
concentrato di pomodoro
un bicchiere di vino rosso
aglio salvia prezzemolo e peperoncino
sale vanto basta
olio extravergine

Possiamo identificare due categorie di polpi a seconda del loro habitat: i polpi da scoglio e i polpi da sabbia. I primi sono caratterizzati da tentacoli possenti e dimensioni maggiori rispetto ai secondi. Quando sono molto grandi, assumono il nome di “piovre”. I polpi hanno carne gustosa e pregiata, che si presta a numerose ricette. Prima di procedere alla lavorazione è necessario eliminare le interiora, gli occhi e la bocca. Terminata quest’operazione il polpo va battuto, in modo da rendere le carni più tenere: potete compiere quest’operazione voi stessi, con un batticarne, oppure chiedere alla vostra pescheria di fiducia di farlo al vostro posto. Infine, va sciacquato bene, soprattutto presso le ventose, dove restano spesso residui di sabbia.
Un volta cotto, si può eliminare la pelle, in modo da renderlo più digeribile.

ILBOCCATV – La vera cucina toscana

Maggiori informazioni:
Produzione: WEUSETV – www.weusetv.com
Sito Web: www.ilboccatv.com
Canale Youtube: ILBOCCATV – Grazie per l’iscrizione!
Facebook
G+
Big thanks to “La Comba” for the music of Tina Andrei

Potrebbero interessarti anche...