Labronica Basket: prima sconfitta stagionale del Bon Ton

Livorno, 20 febbraio: arriva la prima sconfitta stagionale del Bon Ton Labronica Basket. Nonostante alcune perdite della squadra, gli atleti non molleranno!

Labronica Basket Bon Ton prima sconfitta stagionale CliccaLivorno

Facciamo chiarezza: la prima sconfitta stagionale (su 18 giornate) non è arrivata perché Mario Gigena ha deciso di lasciare il BON TON LABRONICA BASKET (per Cecina, Serie B). Non perché coach Carlo Bellavista ha dato le dimissioni, e non perché i 9 elementi a disposizione di Furio Betti non abbiano dato l’anima. All’appello mancavano – inoltre – Riccardo Giardini, Simone Vaccai (in campo per 2 soli minuti) e Cesare Papini, tre scacchi che domenica sera, ad Arezzo, avrebbero fatto comodo eccome

La Labronica Basket ha perso (62-60) pur giocando un’ottima partita, maschia, di qualità per almeno 30 minuti. Poi la stanchezza, l’agonismo di Arezzo e un fallo tecnico chiamato a Leo Niccolai a 6’ dalla sirena, sul 60 pari, hanno fatto il resto, condannando una squadra che non ha nessuna intenzione di mollare la presa. Sia chiaro.
L’altro aspetto positivo della trasferta di Arezzo – oltre all’orgoglio – il debutto di Abdou Colley, il classe 2001 originario del Gambia, in campo per 26 minuti e autore di 2 punti conditi da 10 rimbalzi.

Scuola Basket Arezzo 62
Bon Ton Labronica Basket

BON TON:
Sollitto 12, Spinelli 10, Melosi 16, Niccolai 18, Colley 2, Vaccai, Magonzi, Filippi, Bambi. All. Betti, Baccetti.
Parziali:

Ufficio Stampa Labronica Basket

Clicca qui per sapere di più riguardo la Labronica Basket.

Potrebbero interessarti anche...