Primo timbro della Libertas Labronica Basket ai playoff

Avanti tutta: il primo timbro della Libertas Labronica Basket sulla finale playoff del campionato di Serie C Silver è stato applicato domenica sera.

Libertas Labronica Basket playoff 2017 CliccaLivorno

A farne la spese la Juve Pontedera che, dopo aver lottato per l’intero arco dei quaranta minuti ma senza mai riuscire a ficcare il naso avanti (23-13, 33-26, 46-38, 66-59 i parziali), si è dovuta arrendere al cospetto dell’ennesima prova d’orgoglio dei gialloneri trascinati da Alessio Melosi e Leonardo Niccolai, autori di 40 punti in coppia.

“Melo” incontenibile in questo playoff con 7/10 da 2, 2/6 da 3 e 8 rimbalzi.  Al suo fianco – come detto – un sontuoso capitan Niccolai e prestazione pressoché perfetta anche per Tommaso Sollitto: 12 punti, due triple, ma soprattutto 10 rimbalzi e 24 valutazione. Il quarto moschettiere risponde al nome di Tommaso Spinelli: per lui 9 punti a referto, ma un contributo che definire pregiato è alquanto riduttivo.

E poi c’è Abdou Colley (passaporto gambiano, classe 2001), zero punti ma 10 rimbalzi. Ci sono Lorenzo Bambi, Simone Vaccai, Sole Filippi, Cesare Papini e Andrea Magonzi, ragazzi impagabili per impegno e dedizione. La seconda sfida è in programma domani sera (palla a due alle 21). E vincere significherebbe mettere una seria ipoteca sul malloppo.

Labronica Basket-Juve Pontedera: 66-59
LABRONICA:
Sollitto 12, Vaccai 3, Magonzi ne, Papini, Spinelli 9, Filippi ne, Melosi 25, Colley, Niccolai 15, Bambi 2. All. Betti.
Parziali: 23-13, 33-26 (10-13), 46-38 (13-12), 66-59 (20-21)

 

Ufficio Stampa Labronica Basket

 

Clicca qui per sapere di più sul Labronica Basket e sulla nostra collaborazione!

Potrebbero interessarti anche...