Sollitto guida il 17esimo capolavoro del BON TON Labronica Basket

Livorno, 13 febbraio: Sollitto guida la squadra alla 17esima vittoria! Una domenica particolare per il morale della squadra, accompagnata da netta vittoria.

Labronica Basket BON TON 13 febbraio gruppo giocatori Sollitto CliccaLivorno

Inutile girarci intorno, non è stata una domenica come le altre… malgrado sul campo il BON TON LABRONICA BASKET abbia distrutto la Bancacras Asciano (89-56).
E’ stata la domenica di una settimana a dir poco tribolata, dalla quale l’intera famiglia giallonera sta provando ad uscire a testa alta, come è nel suo stile.

Ai bordi del campo, prima della palla a due, un fiume di bambini e sostegno della felicità e della spensieratezza che stanno vivendo nelle palestre di via pera e della palestra Gemini/D’Alesio. La prima è squadra – invece – a bordo campo, unita. Poi si è riversata sul parquet che la stessa cattiveria di sempre, confezionando la 17esima vittoria, consecutiva, stagionale.

Un match mai iniziato (28-16 al 10’) e i soliti 5 uomini sopra la doppia cifra, senza peraltro l’apporto di Giardini e Vaccai. Sollitto ha telecomandato i compagni, Gigena e Niccolai hanno segnato da ogni posizione, Melosi e Spinelli hanno confermato di avere sotto il petto un cuore grande così. Bambi, Papini e Magonzi ragazzi e atleti splendidi, in costante crescita. Insomma, la Labronica c’è. E’ una famiglia che si sta abbracciando e lo farà anche in futuro.

Bon Ton Labronica Basket 89
Bancacras Asciano 56
BON TON:
Sollitto 11, Vaccai ne, Magonzi1, Papini, Spinelli 10, Filippi, Melosi 12, Gigena 22, Niccolai 26, Bambi 7. All. Bellavista, Betti, Baccetti.
Parziali: 28-16, 57-29 (29-13), 75-41 (18-12), 89-56 (14-15)

 

Ufficio Stampa Labronica Basket

Clicca qui per sapere di più riguardo la Labronica Basket.

Potrebbero interessarti anche...