Aperitivo in Grande nel centro di Livorno

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 07/10/2016
6:30 pm - 10:30 pm

Categorie


APERITIVO IN GRANDE: IL 7 OTTOBRE NEGOZI APERTI FINO ALLE 22:30, MUSICA DA VIVO, INTRATTENIMENTO PER BAMBINI NEL CENTRO DI LIVORNO.

aperitivo-in-grande-cliccalivorno

Dalle 18:30 alle 22:30 su tutta via Grande, piazza Grande, piazza Colonnella e piazza Cavallotti, via Fiume, via della Madonna e via Santa Giulia, una serie di bar offrirà speciali aperitivi a 3 euro, i negozi saranno aperti fino alle 22:30, e animeranno le strade musica dal vivo e spettacoli per famiglie.

cs-aperitivo-in-grande-cliccalivorno

La conferenza stampa dell’evento

Da un’idea dei bar del centro di Livorno, realizzata con il patrocinio del Comune di Livorno, il sostegno dell’Ente Bilaterale del Turismo Toscano – Centro Servizi Livorno, ed il contributo di Unogas Energia, Confcommercio Imprese per l’Italia della provincia di Livorno promuove per venerdì 7 ottobre l’evento “Aperitivo in Grande”.
Dalle 18:30 alle 22:30 su tutta via Grande, piazza Grande, piazza Colonnella e piazza Cavallotti, via Fiume e via della Madonna e via Santa Giulia, una serie di bar offrirà speciali aperitivi a 3 euro, i negozi saranno aperti fino alle 22:30, e animeranno le strade musica dal vivo e spettacoli per famiglie.
Alla conferenza stampa di presentazione, a cui ha partecipato, oltre al presidente di Confcommercio Livorno Alessio Carraresi e al direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni, anche l’assessore al commercio Paola Baldari, è stato illustrato nei dettagli l’”Aperitivo in Grande” e l’evento è stato inserito in una più ampia strategia di Confcommercio che mira a valorizzare di volta in volta una zona del centro.
Il 7 ottobre sarà una serata di shopping (i negozi di via Grande resteranno aperti per l’occasione fino alle 22:30), di musica dal vivo, nonché di spettacoli itineranti e non. Ma ”Aperitivo in Grande” per noi non è solo una serata in compagnia e un’occasione economica per i bar e per i negozi del centro”. E’ anche un modo di dimostrare che Livorno piace ai livornesi, ai visitatori, ai turisti. Che il degrado e la criminalità, di cui spesso – e legittimamente – si parla sui giornali, esistono e devono essere denunciati, combattuti, risolti (insieme ai tanti problemi che la nostra città sta affrontando), ma non sono i soli aspetti che ci rappresentano”.
A parlare è il neo eletto presidente di Confcommercio Alessio Carraresi.
Se da pochi giorni ho accettato il mandato di presidente dell’associazione Confcommercio – ha concluso – è perché nutro una grossa fiducia negli imprenditori e nel loro desiderio di reagire, insieme all’amministrazione e ai cittadini, alla crisi e alla depressione che si sente a Livorno e nella nostra provincia”.
Il direttore Franco Marinoni ha invitato tutti al taglio del nastro dell’evento, che avverrà venerdì 7 ottobre stesso alle 18:30, in piazza Grande.
Un centro vivibile, accessibile, decoroso; una città vivace e vissuta nell’interesse di chi fa impresa e come benvenuto ai visitatori, ma tranquilla nel rispetto dei residenti: questo è il centro che vogliono i commercianti livornesi” ha commentato Marinoni. “Le saracinesche aperte sono il primo antidoto contro il degrado, e a questo sta lavorando l’intera struttura Confcommercio, attraverso incontri e accordi con le autorità, ma anche con occasioni concrete di sviluppo come quelle degli eventi in città”. 
L’assessore al commercio Paola Baldari ha lodato questo evento, assicurando il sostegno del Comune alle iniziative di vivacizzazione del centro ad opera dei commercianti. “Esistono già esempi, come quello di Piazza XX Settembre che dimostrano che quando i commercianti si danno da fare per realizzare iniziative di richiamo, come quella tra arte e commercio, queste hanno successo”.
aperitivo-in-grande-cliccalivorno
Ogni bar ha scelto un aperitivo da offrire al prezzo speciale di 3 euro. Si va dall’Aperol Spritz al Cocktail Campari, dal centrifugato analcolico al Mojito, dall’Americano ai cocktail dai nomi fantasiosi che traggono spunto dai locali stessi che li hanno ideati. Il percorso parte dal caffè Gran Porto sul lungomare e si snoda per tutta via Grande, piazza Grande, piazza Colonnella e piazza Cavallotti, via Fiume e via della Madonna e via Santa Giulia.
Su tutta l’area spettacoli per grandi e piccini: la comicità itinerante dei clown Marco e Manolo insieme alle bolle di Esmeralda in via Grande, le acrobazie di PinkMary e i giochi di fuoco di Vesta in piazza Grande, i balli caraibici della scuola DanceMaster in via della Madonna.
E poi la musica dei Borderò e del T-RIO nonché dei Trenta Corde e della cantante Greta Ciurlante con Marco Baracchino in via Santa Giulia. Si va quindi dal blues al soul, dal brasilian jazz all’acustic folk.

Potrebbero interessarti anche...