Il clown e il delirio comico del corpo

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 10/02/2017 - 12/02/2017
8:30 pm - 6:00 pm

Luogo
Teatro della Brigata

Categorie


Il clown non è una tecnica è uno stato fisico, un approccio alla vita scenica che si basa sulla sensibilità infantile che ognuno di noi ha.

 

Teatro della Brigata CliccaLivorno

 

dal 10/02/2017 alle ore 20,30 al 12/02/2017 alle ore 18,00
Teatro della Brigata
Via Brigata Garibaldi
57127 LIVORNO

Il clown non è codificabile: non cammina in un certo modo, non piange in un altro e non è un “personaggio comico”.

Non si fa il clown lo si è!

Accettarlo significa prendersi la libertà di essere “se stessi” e senza pudore farne ridere gli altri mostrandosi per quello che realmente siamo: impreparati esseri umani.

Lavorare sul clown equivale a compiere un viaggio alla ricerca di quel personalissimo “modo”, che ognuno di noi ha, di essere comico, poetico, sensibilmente virtuoso.

‘On ne joue pas à ètre clown, on l’est!’ J. Lecoq

Destinatari:

Il lavoro, fondamentalmente basato sull’improvvisazione, si rivolge ad attori, artisti di strada, danzatori, giocolieri, acrobati, musicisti, operatori sociali e a tutti coloro che sono interessati a sperimentare un rapporto con il pubblico basato sul ‘qui e ora’.

Argomenti di lavoro:

Training fisico
Il costume
Il gioco rapporto con il pubblico
Le entrate clownesche…e relative uscite
Le gerarchie
Il trattamento drammatico degli oggetti
La creazione di un numero
Presentazione finale

Alessio Targioni
Attore, clown e pedagogo, comincia a studiare teatro nel 1992 e per un triennio lavora al metodo delle azioni fisiche di K.S.Stanislawskij. Dopo alcune esperienze professionali nel 1995 comincia a interessarsi alla Commedia dell’Arte e al teatro fisico, percorso che lo porta ad essere allievo di Jacques Lecoq all’Ecole Internationale de Théatre di Parigi, dove consegue il diploma nel 1999. Dal 1994 ad oggi ha lavorato in molti spettacoli di teatro, teatro danza e di strada come attore e regista. Ha esperienze in varie discipline e sport tra cui yoga, ki-aikido, capoeira, acrobatica e danza. Dal 1999 insegna teatro, mimo, clown e uso delle maschere in tutta Italia e dal 2005 collabora con lo Spazio Nu di Pontedera dove porta avanti una ricerca sul teatro-fisico che miscela clown, danza e teatro.

Biglietti disponibili http://www.teatrodellabrigata.it/

Potrebbero interessarti anche...