I Repertori dei Matti delle Città Principali: Paolo Nori

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 25/09/2016
11:30 am

Luogo
Piazza del Luogo Pio

Categorie


I REPERTORI DEI MATTI è il secondo evento della terza giornata de “Il Senso del Ridicolo 2016” dove Paolo Nori leggerà i repertori delle prime otto città che ne hanno fatto uscire uno.

I REPERTORI DEI MATTI DELLE CITTÀ DI BOLOGNA, MILANO, TORINO, ROMA, PARMA, CAGLIARI, ANDRIA E LIVORNO: Paolo Nori

25 settembre 2016
dalle ore 11:30
Piazza del Luogo Pio
57100 Livorno

” Usando come modello Il repertorio dei pazzi della città di Palermo di Roberto Alajmo, e partendo dall’idea di Giorgio Manganelli che «È ovvio che non si valuta un matto: non si dice “costui è un matto bravo”, non ci sono matti migliori di altri; un matto è un capolavoro inutile, e non c’è altro da aggiungere», da due anni giro l’Italia per raccogliere e coordinare questi piccoli libri che mi sembrano, contemporaneamente, comici e commoventi. A Il senso del ridicolo farò una lettura comparata (se così si può dire) dei primi otto repertori usciti (Bologna, Milano, Torino, Roma, Parma, Cagliari, Andria e Livorno) e verificheremo insieme una cosa che a me sembra evidente, che essere matti a Bologna, o a Milano, o a Roma, sono tre mestieri diversi, in un certo senso. “

Dal sito ufficiale del festival.

Paolo Nori, nato a Parma nel 1963, abita a Casalecchio di Reno e scrive dei libri. Dal 1999 ne ha pubblicati molti, i primi tre si intitolano Le cose non sono le cose (Fernandel, 1999), Bassotuba non c’è (DeriveApprodi, 1999), Spinoza (Einaudi, 2000), Paolo Nori riscrive il Morgante di Luigi Pulci (Bur, 2016) e Le parole senza le cose (Laterza, 2016).

Clicca qui per il sito ufficiale del Festival

Potrebbero interessarti anche...