Romeo e Giulietta Nuovo Teatro delle Commedie

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 19/03/2017
5:30 pm - 7:00 pm

Luogo
Nuovo Teatro delle Commedie

Categorie


Scenica Frammenti Teatro R&G Romeo e Giulietta

Romeo e Giulietta CliccaLivorno

 

19/03/2017 dalle 17,30 alle 19,00
Nuovo Teatro delle Commedie
Via Giuseppe Maria Terreni 3
57122 LIVORNO

con Vincenza Barone, Iris Barone, Walter Barone, Gabriella Seghizzi, Serena Mennichelli, Eros Carpita, Loris Seghizzi.
musica eseguita dal vivo da Carlo De Toni, Massimiliano Nocelli, Francesco Oliviero, Nicola Finozzi, Jacopo Giusti.
Luci Michele Fiaschi, regia di Loris Seghizzi

L’attenta rilettura dei testi del repertorio storico della compagnia da parte di Loris Seghizzi e Marco Mencacci, fa riemergere la parodia di “Romeo e Giulietta” di Franco Seghizzi, messa in scena per la prima volta nel lontano 1964 e rappresentata per anni da tutti gli elementi della famiglia teatrale.

Il testo viene rielaborato e modificato; all’originale viene aggiunto un nuovo personaggio: la narratrice Mary Arden, madre di William Shakespeare, interpretata da Enza Barone.

Il successivo incontro della compagnia con il giovane musicista Carlo De Toni segna un ulteriore cambiamento: dalla originale parodia nasce una sorta di musical, o commedia musicale che dir si voglia.

Ad arricchire la scena sono state affiancate al testo di Shakespeare le suggestioni delle grandi storie d’amore del grande schermo: da “Biancaneve” a “Jesus Christ Superstar”, da “Love Story” a “Cenerentola”, dalla “Traviata” a “James Bond”, da “Madarne Butterfly” a “West Side Story”.
Durante il musical, gli attori non interpretano solo i personaggi del dramma Shakesperiano, ma sono anche cantanti e danzatori.

Ogni attore interpreta quindi più ruoli; Giulietta appare come Biancaneve, come Spice Girl, come danzatrice egiziana, come hostess, come bambolina, come bellezza in bicicletta; Frate Lorenzo come Mago Merlino o come il fedele servo del dottor Frankenstein; Donna Capuleti come la matrigna di Cenerentola o come un’eroina sadomaso; Romeo come Elvis Presley, come ginnasta, come Re Artù e come stuart; il Conte Paride come Fred Buscaglione; la Nutrice come fata Smemoranda di Cenerentola, come chioccia nutrice di Lady Mary Ann, come svampita corista o come serva bergamasca.

R&G -Romeo e Giulietta, propone quindi un viaggio attraverso uno spettacolare susseguirsi di immagini, colori e suoni che si intrecciano alla prosa. Il dramma è qui rappresentato attraverso il racconto di Mary Arden che, come una grande stella della rivista, conduce nel sogno del figlio William Shakespeare.

Cinema, musica ed animazione sono di ispirazione a questo spettacolo che trasforma uno dei drammi più amati della storia in un esilarante evento dal sapore di avanspettacolo

Clicca QUI per Facebook

Potrebbero interessarti anche...